Appunti, pratiche, esperienze per rifare il mondo del lavoro

26962371_2154785031202090_2782769717034573062_o

Quali trasformazioni stanno coinvolgendo il mondo del lavoro? Quali sono i risvolti sociali di queste trasformazioni? Quali i nuovi soggetti del lavoro e a quali condizioni?

Un evento a Bologna il 13 febbraio 2018, con ACTA – L’associazione dei freelance e la CGIL locale.

L’appuntameto è alle ore 19.00 presso il Circolo Arci Ritmo Lento, in Via San Carlo 12/A a Bologna.

Queste e tante altre le domande alle quali proveremo a dare risposta con un fine ben preciso: individuare i limiti e le contraddizioni contro cui le pratiche di intermediazione politica e sindacale si scontrano alla luce dei mutamenti che coinvolgono rapporti sociali, produttivi e soggettività.

Ma soprattutto provare a coglierne delle nuove, a partire dalle nuove esperienze e forme di mutualismo e solidarietà che ogni giorno nascono in Italia e in Europa, per metterle a sistema e rispondere al bisogno di indovinare una nuova e necessaria interpretazione del conflitto tra capitale e lavoro.

Chiara Faini ne discuterà con:

Irene Bortolotti di ACTA – Emilia Romagna e Alessio Festi, membro della Segreteria Generale Cgil Bologna

Vai all’evento (facebook)

Vai alla scheda del libro Rifare il mondo del lavoro