provasalvagente

Come funziona il fondo di garanzia di SMart

Uno dei principi cardine di SMart è l’idea di garantire al lavoro freelance le stesse tutele del lavoro dipendente. Questo significa, per esempio, essere pagati con certezza e senza ritardi, a prescindere dai tempi reali di pagamento dei committenti. SMart riesce a offrire ai suoi soci questa importante garanzia grazie a un fondo mutualistico costituito a partire dal 2000. Il presidente di SMart Italia, Donato Nubile, ci ha spiegato come funziona nel dettaglio (e come potrebbe crescere in futuro) in questo colloquio

1037162516_0fec5fc7e5_o

SMart sbarca a Firenze!

Grazie alla collaborazione con la rete di coworker Multiverso, SMart apre uno sportello di consulenza, a cadenza mensile, rivolto a lavoratori dello spettacolo e freelance residenti a Firenze e nei dintorni. Oltre alle infosession sono previste giornate di incontro e di formazione sui temi del lavoro freelance. Dopo aver inaugurato la nuova sede di Roma[…]

Michel_Bauwens2

La migliore soluzione possibile per questi tempi precari

Abbiamo intervistato il grande teorico e attivista dell’economia della condivisione Michel Bauwens, che ha da poco cominciato una residenza di tre anni a SMart Belgio. Gli abbiamo chiesto che cosa pensa di SMart e come vede il futuro dei lavoratori freelance. Pubblichiamo questo testo in occasione del dibattito “Lavoro e mutualismo” che si terrà a Roma, negli spazi dell’Atelier Autogestito ESC, questo mercoledì 28 marzo.