Marina Bresciani e il ruolo di SMart

“SMart ha giocato un ruolo fondamentale nel mio percorso professionale e personale” dice Marina Bresciani, communication manager per Brussels Expo.

Vota SMartIt per Che Fare

Sono stata disoccupata per qualche mese e, grazie a SMart, ho potuto continuare a lavorare nell’ambito della musica (tale era il mio lavoro), ‘fatturando’ prestazioni diverse a diversi clienti.

La flessibilità del sistema SMart mi ha anche permesso di variare le attività : ho infatti potuto  dare corsi di ginnastica in varie palestre, di comunicazione interpersonale e dipingere partecipando a mostre. Tutto, cio’ con la garanzia di essere pagata, regolarmente. Un lusso che molti liberi professionisti non hanno.

In seguito, ho trovato lavoro come impiegata. Grazie al sistema SMart, mi è stato possibile continuare le diverse attività parallelamente. SMart ha contribuito fortemente al mio equilibrio non solo materiale, ma anche psichico durante i mesi difficili e mi ha permesso di moltiplicare le esperienze in campi diversi, campi che non avrei potuto conoscere altrimenti, soprattutto essendo impiegata a tempo pieno.

Se dovessi descrivere SMart in poche parole, userei queste.

Essenziale: senza il sistema SMart non avrei potuto svolgere delle attività complementari al mio statuto di disoccupata o di impiegata. In effetti, lo statuto di libera professionista complementare in Belgio  non è tanto flessibile quanto quello proposto da SMart.
 
Sicurezza: la sicurezza del pagamento è fondamentale.
 
Diversificazione: avendo l’opportunità di lavorare in campi diversi, si aumentano le possibilità di conoscersi e di capire quale contesto è il più giusto per se stessi.
 
Contatti: la diversificazione delle attività permette anche un maggior numero di contatti e quindi, di opportunità.
 
Assistenza/sostegno: il quadro offerto dalla struttura SMart è senz’alcun dubbio serio e rassicurante.
 
Professionale: SMart è gestita da veri professionisti, persone competenti all’ascolto dei membri.

Votare è semplice, bastano pochi click: siamo il progetto numero 37.

Vota SMartIt per Che Fare


Emmanuelle Tete per SMartIt

(Credit: Emmanuelle Tete)

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *