Mille e una domanda (sul Copyright): plagi, contratti e altre storie d’autore

Il “copyright” e il “diritto d’autore” sono la stessa cosa? Qual è la differenza tra “diritto d’autore” e royalties? Quando vanno registrate le proprie opere per ottenere una valida protezione legale? Quando si parla di citazione, quando di critica e quando di scopo di lucro? Quali sono i confini al diritto d’autore? A cosa servono le licenze Creative Commons e quando è consigliato utilizzarle? Ho scritto un testo teatrale: si può parlare di “diritto d’autore”? Ho scritto un libro e mi hanno proposto un contratto di edizione a termine, cosa si intende? Quali sono gli obblighi dell’autore in un contratto di rappresentazione?

Il 25 gennaio organizziamo, in collaborazione con Proofy e con lo studio Canella Camaiora (specializzato sui temi della creatività e dell’innovazione) un workshop utile e divertente per rispondere alle mille e una domanda sulla proprietà intellettuale.

Mi voglio iscrivere!

foto evento per sito

Gli argomenti

Il corso-evento “Mille e una domanda (sul Copyright): plagi, contratti ed altre storie d’autore” mira a fornire ai partecipanti gli elementi essenziali sul diritto d’autore: quando nasce, cosa comprende, cosa serve per tutelarlo e i diversi diritti (morali e patrimoniali) legati a un opera. In seguito saranno illustrate le caratteristiche principali dei contratti di edizione, rappresentazione/esecuzione e le relative criticità.

I relatori

Daniele Camaiora, avvocato in Milano, laureato in Giurisprudenza presso l’Università degli Studi di Milano. Master of Laws in Intellectual Property, corso organizzato e diretto dall’Università di Torino e dalla WIPO Academy, socio fondatore di Canella Camaiora Studio Legale.

Mariasole Trotta, laureata con lode presso l’Università Di Roma Tre, associate di Canella Camaiora Studio Legale.

Valentina Panizza, consulente manageriale, laureata presso l’Università L. Bocconi di Milano, co-founder della pluri-premiata startup innovativa Proofy (vincitrice di #ELIScamp 2013, CreatiFi Call1, Bando Ricerca Innovazione 2015, del Sigillo di Eccellenza della Commissione Europea 2016 e 2017, e del bando SME Instruments ph1).

La partecipazione è gratuita e la registrazione su Eventbrite è obbligatoria.