Alle Elezioni europee costruiamo il nostro futuro insieme

Oggi tutte le cooperative Smart d’Europa pubblicano un testo condiviso sulla sfida rappresentata dalle prossime elezioni europee.

Smart vi invita a partecipare con il vostro voto alle prossime elezioni europee, come a quelle locali, regionali, nazionali, perché vede in esse una delle più importanti forme di partecipazione da parte degli individui ad un progetto collettivo: la società in cui viviamo, lavoriamo e realizziamo i nostri progetti. 

Smart ritiene che il progetto europeo possa consentire forme diffuse di esercizio della cittadinanza in cui la partecipazione debba essere agita a tutti i livelli, secondo principi democratici che incoraggino, quando possibile, la rappresentanza diretta. A tal fine, è necessario garantire l’inclusione di meccanismi di separazione dei poteri, sistemi di monitoraggio e controllo delle misure adottate da chi ha la responsabilità di governo, e l’esercizio dei poteri secondo un principio di sussidiarietà.

Affinché il diritto alla cittadinanza possa essere esercitato in piena consapevolezza ed in modo efficace, Smart crede nella necessità di investire nella formazione permanente, nella cultura e nella cooperazione: tutti strumenti utili a vincere la paura dell’altro, a mantenersi aperti al cambiamento, a creare ricchezza, benessere e bellezza valorizzando le differenze.

Grazie a questi stessi strumenti è possibile tessere e mantenere reti efficaci che sostengano l’iniziativa privata e l’impresa sia a livello individuale che collettivo, stimolando un contesto che favorisca e promuova la condivisione dei mezzi e la mutualizzazione dei rischi, contrasti le cause delle disuguaglianze e faciliti l’accesso alla protezione sociale per tutti, a prescindere da condizione giuridica, genere, orientamento sessuale, nazionalità o fede religiosa.

Leggi il memorandum in pdf

Costruiamo, insieme, il nostro futuro (un video)

Con le prossime elezioni, come nelle nostre prossime Assemblee Generali:

 28/05 Stoccolma, Svezia – 31/05 Malaga, Spagna – 17/06 Lille, Francia – 18/06 Bruxelles, Belgio  – 24/06 Vienna Austria – 26/06 Berlino, Germania – 08/07 Milano, Italia. In corso di definizione: Budapest (Ungheria), Rotterdam (Paesi Bassi).

 

 Smart: made in common